Premio GammaDonna/ 10 e Lode Regolamento
stampa la pagina invia il link ad un amico
 

Sei o conosci un’imprenditrice “creativa” e di successo?

L’idea creativa è stata determinante per lo sviluppo dell’impresa e per la crescita del suo fatturato?


Segnala la candidatura a:

GammaDonna/10 e Lode
Un Premio per i casi di eccellenza imprenditoriale al femminile

“GammaDonna/10 e Lode” intende porre in risalto la capacità imprenditoriale femminile come espressione di creatività innovativa sia nel dare vita a nuove imprese, sia nel saper introdurre soluzioni originali e significative in quelle esistenti.
Il Premio è promosso in collaborazione con Intesa Sanpaolo

Regolamento

DESTINATARI

Imprenditrici alla guida dell’azienda che nel periodo compreso fra il 1/01/2000 e il 31/12/2007 abbiano fondato un’azienda innovativa e/o vi abbiano introdotto innovazioni di prodotto o di processo determinanti ai fini dei risultati economici.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione delle imprenditrici al Premio può avvenire:

per autocandidatura

oppure

su segnalazione di altre imprenditrici, Associazioni, Enti e Camere di Commercio

Per partecipare è necessario compilare il presente modulo ed inviarlo alla Segreteria del Premio secondo le modalità indicate.

Il modulo dovrà essere compilato inserendo i dati personali*, obbligatori per la partecipazione e per ricevere comunicazione dell’eventuale selezione, e potrà essere inviato:

E’ necessario fornire una descrizione sintetica dei punti di eccellenza dell’attività imprenditoriale segnalata, in riferimento ai criteri di valutazione di seguito indicati.
Le segnalazioni pervenute saranno vagliate da una Giuria di esperti che sceglierà i 5 casi di eccellenza vincitori. Il giudizio della Giuria è insindacabile. Non sono ammesse le vincitrici delle passate edizioni.

CRITERI DI VALUTAZIONE

  • creatività dell’idea imprenditoriale e validità delle innovazioni introdotte
  • efficacia dello stile di conduzione aziendale
  • risultati economici raggiunti
  • metodologie implementate in azienda per la conciliazione di ruoli e tempi
  • qualità del rapporto con il territorio e attenzione alla sostenibilità ambientale
  • valorizzazione della ricerca (eventuale collaborazione con Università, istituti di ricerca, ecc.)

PREMI

Le cinque imprenditrici prescelte, saranno protagoniste della Vetrina della Creatività, elemento emblematico del Salone, e avranno la possibilità di raccontare al pubblico la loro storia di successo nel corso di un panel dedicato. La seratadi premiazione si terrà giovedì 28 gennaio 2010 nella splendida cornice del Conservatorio di Torino.

Una menzione speciale del Ministero della Gioventù sarà riservata allegiovani imprenditrici (che non abbiano superato i 30 anni di età al 31/12/2009) vincitrici del Concorso o, nel caso nessuna risulti vincitrice, alla prima classificata tra quelle ammesse alla selezione finale.
L’assegnazione del Premio è subordinata alla presenza della vincitrice durante la prima giornata del Salone, giovedì 28 gennaio 2010.


SCADENZA

Il termine ultimo per l’invio del modulo debitamente compilato è improrogabilmente fissato per le ore 12 di mercoledý 23 dicembre 2009. Il materiale pervenuto oltre tale data non sarà accettato.Le vincitrici riceveranno una comunicazione scritta.


CAUSE DI ESCLUSIONE

Le candidate potranno essere escluse dall’iniziativa per una o più delle seguenti motivazioni:

  • Profilo non rispondente a quello richiesto (imprenditrice alla guida di un’azienda)
  • Data di fondazione dell’Azienda o dell’introduzione in azienda dell’innovazione non compresa fra il 1/01/2000 e il 31/12/2007
  • Documentazione incompleta
  • Mancato rispetto dei termini di scadenza per l’iscrizione
  • Impossibilità di presenziare, in caso di selezione, al panel delle vincitrici

Segreteria Premio GammaDonna/10 e Lode:

Valentina Communication, corso Brianza 30, 10153 Torino.
E-mail: premio10elode@gammadonna.it

Scarica il regolamento in pdf

______________________________________________________
* I dati personali forniti sono protetti dal Decreto Legislativo n.196/2003 sulla privacy e saranno utilizzati esclusivamente per le operazioni inerenti al Salone Gammadonna. In ogni momento il partecipante potrà avere accesso ai suoi dati, così come chiederne la modifica, la cancellazione od opporsi al loro utilizzo. Il titolare del trattamento dei dati personali è Valentina srl, con sede a Torino, in corso Brianza 30.

 
 
archivio
Video conferenza stampa 2009
Palazzo Chigi
GammaDonna