Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti su news ed eventi


GammaDonna: 8 anni di storia

 
Flash News
stampa la pagina invia il link ad un amico
 

Flash News

16 novembre 2019
SONJA BLANC (SIREG GEOTECH) VINCE IL PREMIO GAMMADONNA 2019!

Il Premio è stato conferito nel corso dell'XI edizione del GammaForum, quest’anno intitolato “ConneXions for Growth”.

Anche quest’anno il GammaForum – organizzato in collaborazione con la Commissione europea e il Ministero dello Sviluppo Economico – ha offerto un palcoscenico speciale per portare alla luce le realtà più innovative e rappresentative della vitalità imprenditoriale del Paese, affinché siano di esempio e stimolo per altre imprenditrici e giovani imprenditori.

Il Premio è stato assegnato al termine di una giornata scandita da workshop, networking e interventi di figure di spicco dell’imprenditoria nazionale e internazionale, che nelle Connexions – le connessioni indispensabili per la crescita delle imprese – ha trovato un tema unificante e innovativo.

Dal Louvre alla Torre di Pisa.
Sonja Blanc è CEO e terza generazione di un’impresa, operante nei settori della geotecnica e dell’ingegneria civile, diventata punto di riferimento nel mondo per quanto riguarda il consolidamento del terreno prima di scavi sotterranei e il ripristino di edifici storici e costruzioni danneggiate. Con oltre 50 dipendenti e un fatturato di circa 8 milioni di euro, Sireg Geotech è specializzata nella produzione di materiali termoplastici, termoindurenti e in fibre composite di vetro e carbonio. Un esempio di eccellenza industriale che, dalla Monza Brianza, ha raggiunto oltre 65 Paesi.

Il Premio GammaDonna.
Ricevere questo prestigioso riconoscimento è un sogno che si realizza – ha dichiarato Sonja Blanc al GammaForum – è la prova che il lavoro svolto in questi anni e i risultati raggiunti sono oggettivamente un modello positivo. Con la speranza che anche i miei figli stiano imparando cosa significa fare impresa anche dalla mia testimonianza di dedizione, impegno e sacrificio quotidiano.”





<< torna indietro