IN EVIDENZA

SIMONA BARBIERI

Londoner di adozione, un passato in Goldman Sachs per tornare alle passioni di sempre: il canto, la musica jazz e le relazioni di significato. Nel 2012 […]

Londoner di adozione, un passato in Goldman Sachs per tornare alle passioni di sempre: il canto, la musica jazz e le relazioni di significato. Nel 2012 fonda Hub Dot la cui missione è quella di rivoluzionare il mondo del networking e il modo in cui le donne si relazionano. Manager o mamme, volontarie o universitarie, Hub Dot abbatte le barriere che impediscono le connessioni. Una formula sperimentata: 5 punti colorati, i Dot,  che rappresentano 5 stati mentali, lo “storytelling” e le connessioni significative. Hub Dot ha connesso ad oggi 32.000 donne in 18 città del mondo ed ha raccontato circa 1600 storie.

ARTICOLI CONSIGLIATI

RASSEGNA STAMPA

Le Ragazze più smart

Le Ragazze più smart

ProntoPro chiude un round da 6 milioni di euro

ProntoPro chiude un round da 6 milioni di euro

GAMMADONNA
Iscrizione newsletter

Resta aggiornato su news e prossimi eventi.

Iscrivendomi alla Newsletter acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte del proprietario di questo sito Web. Prima di sottoscrivere leggi la nostra politica sulla privacy disponibile qui.